My Generation N° 1 Anno 2016
Table of Contents Table of Contents
Previous Page  11 / 32 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 11 / 32 Next Page
Page Background

11

Sicurezza

Febbraio

/

Marzo 2016

di

Caterina Stramenga

Esecutivo Nazionale FABI Giovani

icurezza

S

È

importante essere a conoscenza delle figure contemplate nel Testo Unico sulla

Sicurezza sul Lavoro, per questo oggi parleremo del Responsabile del Servizio

di Prevenzione e Protezione (RSPP).

Il RSPP è una figura obbligatoria contemplata e disciplinata dal D.lgs.81/08 (Testo

Unico sulla Sicurezza sul Lavoro) e successive modifiche. La nomina del RSPP è ef-

fettuata dal datore di lavoro. Il RSPP ha l’incarico di gestire e controllare l’organiz-

zazione relativa a tutto ciò che concerne la sicurezza sul luogo di lavoro in azienda e

redigere il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR). In alcune aziende la figura

del RSPP può essere ricoperta direttamente al datore di lavoro oppure, in altre, anche

da una persona esterna all’impresa stessa.

Per lo svolgimento di tale attività il futuro RSPP deve svolgere dei corsi di formazione

adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività la-

vorative svolte.

n

ILRESPONSABILE

DELSERVIZIODI

PREVENZIONE

EPROTEZIONE

IN SINTESI,

COSA FA

IL RSPP?

1. Collabora con il

datore di lavoro

per la valutazione

dei rischi e

definisce di

conseguenza le

misure di sicurezza

da adottare in

azienda;

2. Propone dei corsi

di formazione e

programmi di

informazione;

3. Partecipa alla

riunione periodica

in materia di

tutela della salute

e sicurezza sul

lavoro;

4. Fornisce

informazioni ai

lavoratori;

5. Elabora le

procedure di

sicurezza.