My Generation N° 4 Anno 2016
Table of Contents Table of Contents
Previous Page  22 / 34 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 22 / 34 Next Page
Page Background

rte & cultura

A

22

Arte & cultura

L

a mostra, che ha aperto i bat-

tenti il primo settembre per

concludersi il 31 gennaio del

2017, è dedicata a “Il buon secolo

della pittura senese. Dalla Maniera

moderna al Lume Caravaggesco”. A

curarla è una ampia equipe di

esperti presieduta da Antonio Pao-

lucci e a promuoverla sono i Comu-

ni di Montepulciano, Pienza e San

Quirico d’Orcia, la FondazioneMu-

sei Senesi, dal Polo Museale della

Toscana - Soprintendenza Belle Ar-

ti e Paesaggio di Siena, Grosseto e

Arezzo, dalla Diocesi di Siena, Colle

di Val d’Elsa, Montalcino, la Diocesi

di Montepulciano, Chiusi, Pienza,

l’Università degli Studi di Siena -

Dipartimento di Scienze Storiche e

dei Beni Culturali, la Provincia di

Siena e la Regione Toscana. Un

progetto nato dalla volontà di tutte

le istituzioni territoriali, quindi,

con l’obiettivo di mettere finalmen-

te in luce gli interpreti della pittura

in terra di Siena tra i primi del ‘500

e la seconda metà del 1600. Artisti

di eccellente e spesso notevolissi-

mo livello, ancora non tutti com-

piutamente studiati e conosciuti.

La mostra è prevista su tre diverse

sezioni divise cronologicamente in

relazione alla presenza di opere

d’arte già presenti in loco.

In ordine cronologico, il percorso

prende avvio daMontepulciano do-

ve, al Museo Civico, saranno riuni-

te, per cura di Alessandro Angelini

e Roberto Longi opere davvero si-

gnificative del momento giovanile

di Domenico Beccafumi. Egli è stato

un antesignano del manierismo e,

DALLA MANIERA MODERNA

AL LUME CARAVAGGESCO

ILBUONSECOLO

DELLAPITTURA

SENESE

D

E