My Generation N. 2 Anno 2017
Table of Contents Table of Contents
Previous Page  3 / 36 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 3 / 36 Next Page
Page Background

LAFORMADEL

3

di

Mattia Pari

Coordinatore Nazionale FABI Giovani

ditoriale

E

S

econdo i dati recentemente diffusi dal Presiden-

te di ABI, Antonio Pattuelli, Luigi Einaudi ha

scritto che nel 1927 le banche Italiane erano cir-

ca 4.400, oggi invece si contano 58 gruppi bancari, 59

banche indipendenti, 314 banche di credito coopera-

tivo e 83 succursali di banche estere. Mentre gli

sportelli bancari, dal picco di 34.139 del 2008

sono scesi ai 29.027 del 31 dicembre 2016.

Tra il 2013 e il 2015 sono usciti, attraverso

pensionamenti e prepensionamenti volon-

tari e incentivati, 32.096 dipendenti dal set-

tore. Contestualmente sono stati assunti in

banca 21.574 giovani, di cui più della metà

(12.240) con il Fondo per la nuova occupazio-

ne. Lo strumento, che è stato negoziato dalla FA-

BI e dagli altri sindacati di categoria negli ultimi due

rinnovi contrattuali, ha consentito assunzioni agevo-

late a tempo indeterminato di giovani disoccupati,

precari già in organico e categorie disagiate, grazie al

contributo solidale di lavoratori e top manager. Dalla

sua costituzione e fino alla data del 20 Febbraio 2017,

il F.O.C. ha ricevuto contributi per un totale di circa

257 milioni e 500 mila euro e risultano pervenute al

stesso Fondo 16.245 richieste di finanziamento per

nuove assunzioni e stabilizzazioni da parte di 237

Aziende. Di queste, ne sono già state esaminate 13.910.

Insomma, per dare un’opportunità ai giovani in un

settore in difficoltà ormai da diversi anni, è stata de-

terminate la contrattazione inclusiva che, come sin-

dacati, abbiamo messo in capo con gli accordi per le

Editoriale

Aprile

/

Maggio 2017

IL NOSTRO È UN PENSIERO CHE

VUOLE PRENDERE FORMA. UN

MODO RADICALE DI VEDERE IL

FUTURO DEL SETTORE, PERCHÉ

LE INGIUSTIZIE PROLIFERANO

QUANDO I PENSIERI NON

HANNO CONSISTENZA