My Generation N. 4 Anno 2017
Table of Contents Table of Contents
Previous Page  32 / 36 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 32 / 36 Next Page
Page Background

32

Attualità

trenta milioni di ducati. Da queste parti il calore si ri-

cava solo dalla torba e dalla lana delle pecore, quella

buona per il pregiato

tweed

e causa delle brutali de-

portazioni di isolani (1760-1850) per far spazio alle

greggi.

Ma c’è dell’altro su queste isole. Persino in una brutta

giornata (e da queste parti sono molte), il cielo può

aprirsi all’improvviso e riempirsi di arcobaleni, rive-

lando i fianchi dorati delle montagne. Sono momenti

in cui la bellezza non solo la vedi, ma la percepisci

proprio. Il delicato equilibrio fra terra e acqua di que-

sti paesaggi induce alla calma e al silenzio.

E la magia che si rinnova ad ogni visita nell’Abbazia

di San Colombano, dove ci si ritrova inondati di una

luce straordinaria e conquistati da una profonda quie-

te. Il Santo, padre della chiesa del Nord, approdò qui

iaggi

V

EREMITI E VISIONARI IN CERCA

DI PACE ED ISOLAMENTO NEI

SECOLI HANNO FATTO DI

QUESTA PARTE DI SCOZIA

IL LORO RIFUGIO. TRA GIOCHI

DI LUCE E PAESAGGI UNICI

SEMBRA FAR SVANIRE

IL RESTO DEL MONDO

con dodici discepoli, fondò un monastero e inizio a

convertire il regno di Dalriada, nome con cui era co-

nosciuta la Scozia occidentale. Come ogni buon mis-

sionario non andò tanto per il sottile, bisognava con-

vertire i sovrani e il resto sarebbe venuto da sé.

Eremiti e visionari in cerca di pace ed isolamento nei

secoli hanno fatto di questa parte di Scozia il loro ri-

fugio. Tra giochi di luce e paesaggi unici sembra far

svanire il resto del mondo.

n