RIMBORSI, CONDIZIONI PIÙ FAVOREVOLI

Sconto sulle tariffe per l’assistenza con i consulenti FABI

RIMBORSI, CONDIZIONI PIÙ FAVOREVOLI

La Fabi di Vicenza sempre più vicina ai suoi iscritti e ai loro familiari. Data la grande richiesta d’indennizzi al FIR (Fondo Indennizzi Risparmiatori)  la struttura vicentina della Fabi ha chiesto e ottenuto dalla società di consulenza convenzionata l’applicazione di tariffe ulteriormente migliorative per gli iscritti e i loro familiari.

Per gli interessati è stato attivato un servizio di posta elettronica dove inviare le singole richiesta, l’indirizzo è indennizzi@fabivicenza.it, indicando come oggetto “INDENNIZZO EX VENETE” e un servizio telefonico.

“Le innumerevoli richieste fatte dai colleghi dimostrano il grande interesse per il nostro servizio di assistenza e ci ha permesso di ricontrattare con la società di consulenza il costo che ora è veramante minimo” ha commentato il segretario nazionale Fabi, Giuliano Xausa,  “abbiamo richieste per le ex venete provenienti da tutta Italia e ci stiamo attivando per sostenere anche gli iscritti Fabi delle altre banche inserite nel decreto”.

“Dopo il difficile impatto dei primi giorni ora la piattaforma Consap sembra procedere con fluidità. È il momento che si attivino anche i ritardatari, rimangono solo 6 mesi” ha concluso Xausa.

 

Vicenza, 3 settembre 2019