ASSE TRA ABI E FABI CONTRO TAGLI INDISCRIMINATI

Sindacato e Associazione bancaria allineati dopo il rapporto shock di Oliver Wyman. Sileoni: «Scenario raccontato per terrorizzare i lavoratori: Le uscite sono state gestite responsabilmente». Patuelli: «Le soluzioni proposte sono molto semplicistiche».

ASSE TRA ABI E FABI CONTRO TAGLI INDISCRIMINATI

Sul Sole24Ore di oggi un lungo commento del segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, che critica  lo studio della società di consulenza Oliver Wyman sui tagli al personale delle banche.