RISCOSSIONE, I SINDACATI ATTACCANO: FURTO LEGALIZZATO SUL FONDO DI PREVIDENZA

Nota congiunta della Fabi e delle altre organizzazioni sindacali: a fronte di contributi versati regolarmente, le lavoratrici e i lavoratori non ricevono alcuna prestazione, la legge di bilancio per il 2021 non risolve il problema

RISCOSSIONE, I SINDACATI ATTACCANO: FURTO LEGALIZZATO SUL FONDO DI PREVIDENZA

Nota congiunta della Fabi e delle altre organizzazioni sindacali: a fronte di contributi versati regolarmente, le lavoratrici e i lavoratori non ricevono alcuna prestazione, la legge di bilancio per il 2021 non risolve il problema

 

SILEONI IN DIRETTA SU LA7: «SE LICENZIAMENTI IN MPS, BLOCCHIAMO SETTORE»

5/12/2020 |

SILEONI IN DIRETTA SU LA7: «SE LICENZIAMENTI IN MPS, BLOCCHIAMO SETTORE»

Ospite di Frediano Finucci a Omnibus, il segretario generale della Fabi ha parlato del futuro …

FABI, NASCE LA PIATTAFORMA DIGITALE INFOCOVID

4/12/2020 |

FABI, NASCE LA PIATTAFORMA DIGITALE INFOCOVID

Un nuovo sito con informazioni verificate e sicure, un contenitore di tutti i comunicati, i …

RISCOSSIONE, SIT-IN DEI SINDACATI DAVANTI AL TESORO

4/12/2020 |

RISCOSSIONE, SIT-IN DEI SINDACATI DAVANTI AL TESORO

Protesta delle organizzazioni sindacali per la vicenda del Fondo di previdenza nazionale del settore Riscossione. …