AGENZIA ENTRATE, RIGETTATO IL RICORSO DI DIRPUBBLICA SU EQUITALIA

Il Consiglio di Stato dà ragione alla Fabi e alle altre organizzazioni sindacali: chiusa una brutta pagina

AGENZIA ENTRATE, RIGETTATO IL RICORSO DI DIRPUBBLICA SU EQUITALIA

Il Consiglio di Stato dà ragione alla Fabi e alle altre organizzazioni sindacali: chiusa una brutta pagina

 

 

 

Ag. Entrate: sindacati, rigettato ricorso Dirpubblica
Si chiude brutta pagina dopo trasformazione Equitalia
(ANSA) – ROMA, 11 GEN – “Il Consiglio di Stato ha rigettato l’appello proposto da Dirpubblica e confermato la sentenza impugnata”, “rispetto alla vicenda che ha interessato la trasformazione, per disposizione di legge, di Equitalia SpA dichiarando che “Dirpubblica (Federazione del pubblico impiego)” e cosi’ “si chiude positivamente una brutta pagina apertasi subito dopo l’approvazione della legge che sanciva l’istituzione dell’Ente pubblico economico Agenzia delle entrate-Riscossione”. E’ quanto si legge in un comunicato unitario dei sindacati Fabi, First Cisl, Fisac Cgil e Uilca. Come spiega la nota “Il Consiglio di Stato afferma che “gli enti pubblici ed i loro dipendenti non sono ricompresi tra le amministrazioni pubbliche” e quindi la Dirpubblica non puo’ essere titolare di alcun interesse legittimo nella vicenda, non rappresentando i dipendenti, privati, dell’Ente pubblico economico Agenzia delle entrate-Riscossione”. (ANSA). DOA 11-GEN-21 18:03