SELLA, I SINDACATI CHIEDONO ALL’AZIENDA DI MOSTRARE PIÙ ATTENZIONE AI LAVORATORI

Confronto negoziale sul contratto integrativo aziendale del gruppo di Biella. La Fabi e le altre organizzazioni sindacali vogliono «da parte aziendale più coraggio e generosità nel riconoscere e adeguare istituti economici quali il buono pasto, la previdenza complementare senza mettere in discussione altri temi per consentire indebiti risparmi»

SELLA, I SINDACATI CHIEDONO ALL’AZIENDA DI MOSTRARE PIÙ ATTENZIONE AI LAVORATORI

Confronto negoziale sul contratto integrativo aziendale del gruppo di Biella. La Fabi e le altre organizzazioni sindacali vogliono «da parte aziendale più coraggio e generosità nel riconoscere e adeguare istituti economici quali il buono pasto, la previdenza complementare senza mettere in discussione altri temi per consentire indebiti risparmi»

 

“Dopo l’estate siamo alla ripresa delle trattative che l’azienda nonostante le richieste del sindacato ha voluto effettuare società per società. Tuttavia, riteniamo come Fabi che questo percorso prepari la strada ad una convergenza dei temi societari/aziendali e sindacali su un impianto strutturale di gruppo di più ampio respiro” dice la coordinatrice Fabi nel gruppo Sella, Lorella Masocco.

“Il rinnovo del Cia nel gruppo Sella rappresenta il punto di svolta per la Fabi nelle relazioni sindacali con il gruppo. Non si può prescindere dal giusto riconoscimento dell’impegno professionale da parte di tutte le lavoratrici e dei lavoratori e dalla loro “centralità”che deve essere rivendicata nei fatti e acquisita nelle specifiche tematiche di miglioramenti economici e normativi che la piattaforma sindacale coerentemente mette in evidenza” osserva il segretario nazionale Fabi, Luca Bertinotti, che ha presenziato al primo incontro con la delegazione di Banca Sella.

Biella, 10 settembre 2021

«RISTRUTTURAZIONI IN BORSA ITALIANA DA NEGOZIARE COI SINDACATI»

18/09/2021 |

«RISTRUTTURAZIONI IN BORSA ITALIANA DA NEGOZIARE COI SINDACATI»

Comunicato di Fabi, First Cisl e Fisac Cgil: «Aperto uno sportello per verificare la posizione …

SEGNALAZIONI DEI CLIENTI, AL VIA L’ARBITRO DEL PARLAMENTO

18/09/2021 |

SEGNALAZIONI DEI CLIENTI, AL VIA L’ARBITRO DEL PARLAMENTO

Dopo la denuncia della Fabi sulle pressioni commerciali, parte a fine mese la piattaforma voluta …