SOLIDARIETÀ FABI, DAL SAB PESCARA-TERAMO DONAZIONE ALL’OSPEDALE DELLA CITTÀ ABRUZZESE

I 5.000 euro donati al reparto Cardiologia saranno destinati all’acquisto di arredi specialistici

SOLIDARIETÀ FABI, DAL SAB PESCARA-TERAMO DONAZIONE ALL’OSPEDALE DELLA CITTÀ ABRUZZESE

«La solidarietà fa parte del Dna della Fabi e come Sab di Pescara - Teramo abbiamo realizzato la sua attuazione concreta con la donazione al reparto Cardiologia dell’ospedale pescarese, a cui va il nostro ringraziamento per il lavoro quotidianamente svolto».

È con queste parole che il coordinatore del sab abruzzese Carlo Cericola ci racconta come la Fabi abbia concretizzato il proprio sostegno al nosocomio locale, esprimendo al contempo la propria gratitudine al personale ospedaliero che lo dirige.

Il contributo donato ammonta a 5mila euro e consentirà l’acquisto di arredi specialistici per il reparto cardiologico.

La cerimonia di consegna si è svolta nella direzione generale dell’azienda sanitaria locale ieri mattina, martedì 13 settembre.

II componenti del Sab abruzzese – il segretario coordinatore Carlo Cericola, il segretario amministrativo Silvano Iannetti, Elvira Losappio e Sergio Preziuso – sono stati accolti dal primario Leonardo Paloscia e dalla sua equipe, tra cui il coordinatore infermieristico Nico Cifaratti, che hanno ringraziato il sindacato per l’importante gesto compiuto. La delegazione è stata poi ricevuta dal manager Asl Vincenzo Ciamponi, dal direttore sanitario Antonio Caponetti e dal direttore amministrativo Vero Michitelli.

Pescara, 15 settembre 2022

AUMENTO DEI TASSI E INFLAZIONE, XAUSA A CUSANO TV

7/02/2023 |

AUMENTO DEI TASSI E INFLAZIONE, XAUSA A CUSANO TV

Il segretario nazionale ospite della tv dell’ateneo romano: "Le famiglie sempre più in difficoltà, oggi …

“UTILI RECORD DELLE BANCHE, AUMENTI IMPORTANTI CON IL NUOVO CONTRATTO”

5/02/2023 |

“UTILI RECORD DELLE BANCHE, AUMENTI IMPORTANTI CON IL NUOVO CONTRATTO”

Intervento a Omnibus su La7. Il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, sui risultati …