RIUNITO A ROMA IL COORDINAMENTO FABI CREDEM

Al centro del dibattito l’impegno a garantire le necessità dei dipendenti del gruppo bancario. Statuto: «Secondo la Fabi la situazione difficile che si vive in Credem è dovuta sia a scelte aziendali che impediscono la “normalizzazione” sia a scelte strumentali per conseguire sempre il maggior utile per gli azionisti e tutto questo si ripercuote negativamente sulla vita dei lavoratori»

RIUNITO A ROMA IL COORDINAMENTO FABI CREDEM

Garantire le necessità dei dipendenti del gruppo è al centro dell’impegno del Coordinamento Fabi del Gruppo Credem che si è riunito ieri a Roma. Presenti anche i Segretari Nazionali della Federazione Fabio Scola e Mattia Pari.

«Le scelte che operiamo hanno ripercussioni in tutto il settore e il nostro stare al secondo tavolo, non firmando deroghe al contratto nazionale, assicura la dignità ai lavoratori del gruppo e a tutti i lavoratori bancari» commenta il coordinatore Fabi gruppo Credem, Massimo Statuto.

«A nostro parere la situazione difficile che si vive in Credem è dovuta sia a scelte aziendali che impediscono la “normalizzazione” – continua il coordinatore Fabi – e sia a scelte strumentali per conseguire sempre il maggior utile per gli azionisti. Tutto questo si ripercuote negativamente sulla vita dei lavoratori».

Anche sul tema del contratto integrativo aziendale (Cia) Statuto sottolinea come «Non sia in linea con quelli del settore e pur contenendo deroghe al contratto nazionale esso non sia realmente attento al benessere lavorativo e non riconosca le competenze e l’impegno profuso dalle lavoratrici e lavoratori del gruppo».

Roma 22 settembre 2022

 

EDUCAZIONE FINANZIARIA, QUINTA CAMPAGNA FABI PER 2,5 MILIONI STUDENTI

30/09/2022 |

EDUCAZIONE FINANZIARIA, QUINTA CAMPAGNA FABI PER 2,5 MILIONI STUDENTI

Con “Diamo credito al futuro - strumenti di educazione finanziaria per imparare a gestire i …

IL SEGRETARIO GENERALE E LA SEGRETERIA NAZIONALE INCONTRANO I SAB E I COORDINAMENTI

29/09/2022 |

IL SEGRETARIO GENERALE E LA SEGRETERIA NAZIONALE INCONTRANO I SAB E I COORDINAMENTI

Si parte da Milano il 5 ottobre per proseguire a Vicenza, Bologna, Roma, Napoli, Palermo …

“SUL SUPERBONUS EVITARE LO SCARICABARILE SUI LAVORATORI”

29/09/2022 |

“SUL SUPERBONUS EVITARE LO SCARICABARILE SUI LAVORATORI”

Intervista al segretario nazionale Fabi, Mattia Pari, sul Corriere di Romagna. Il ruolo delle banche …