“IN MPS SPAZIO AI GIOVANI PER I SERVIZI DIGITALI”

Articolo di Stefano Righi sull’Economia del Corriere della Sera. L’aumento di capitale del Monte dei Paschi di Siena. Le dichiarazioni del segretario generale della Fabi: “Dalla Bce attenzione ai costi. Il piano industriale prevede la redistribuzione delle presenze dalle direzioni generali alle agenzie”

“IN MPS SPAZIO AI GIOVANI PER I SERVIZI DIGITALI”

Articolo di Stefano Righi sull’Economia del Corriere della Sera. L’aumento di capitale del Monte dei Paschi di Siena. Le dichiarazioni del segretario generale della Fabi: “Dalla Bce attenzione ai costi. Il piano industriale prevede la redistribuzione delle presenze dalle direzioni generali alle agenzie”

 

MPS: SILEONI, ‘ATTENZIONE A COSTI E’ PRIORITA’ IMPOSTA DA BCE’ = Roma, 31 ott. (Adnkronos) – “Quando la Banca centrale europea ha esaminato il caso del Monte dei Paschi di Siena, ha posto come priorità nell’operazione di risanamento l’attenzione ai costi. Soprattutto perché si è evidenziato, nelle direzioni generali, un eccesso di addetti rispetto alle effettive esigenze. Così il piano di Lovaglio, che punta a far uscire dal perimetro della banca quanti avrebbero potuto farlo nell’arco dei prossimi sette anni, prevede anche una redistribuzione delle presenze dalle direzioni generali alle agenzie”. Lo ha detto il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, intervistato dal Corriere della Sera. “Quando la prima fase di questa riorganizzazione interna del Monte dei Paschi di Siena sarà conclusa si apriranno nuovi spazi che andranno occupati da assunzioni di giovani con profili professionali rivolti a interpretare le esigenze della banca del futuro, soprattutto in tema di digitalizzazione e smaterializzazione, sia del denaro sia dei servizi connessi” ha aggiunto Sileoni.​ (Ada/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 31-OTT-22 08:40

Mps: SILEONI, attenzione a costi e’ priorita’ imposta da Bce = (AGI) – Roma, 31 ott. –“Quando la Banca centrale europea ha esaminato il caso del Monte dei Paschi di Siena ha posto come priorita’ nell’operazione di risanamento l’attenzione ai costi. Soprattutto perche’ si e’ evidenziato, nelle direzioni generali, un eccesso di addetti rispetto alle effettive esigenze. Cosi’ il piano di Lovaglio, che punta a far uscire dal perimetro della banca quanti avrebbero potuto farlo nell’arco dei prossimi sette anni, prevede anche una redistribuzione delle presenze dalle direzioni generali alle agenzie”. Lo ha detto il segretario generale della Fabi, Lando Maria SILEONI, intervistato dal Corriere della Sera. “Quando la prima fase di questa riorganizzazione interna del Monte dei Paschi di Siena sara’ conclusa si apriranno nuovi spazi che andranno occupati da assunzioni di giovani con profili professionali rivolti a interpretare le esigenze della banca del futuro, soprattutto in tema di digitalizzazione e smaterializzazione, sia del denaro sia dei servizi connessi” ha aggiunto Sileoni. (AGI)Red/Gav 310953 OCT 22

Mps: SILEONI (Fabi), attenzioni a costi priorità imposta da Bce Roma, 31 ott. (LaPresse) – “Quando la Banca centrale europea ha esaminato il caso del Monte dei Paschi di Siena ha posto come priorità nell’operazione di risanamento l’attenzione ai costi. Soprattutto perché si è evidenziato, nelle direzioni generali, un eccesso di addetti rispetto alle effettive esigenze”. Lo ha detto il segretario generale della Fabi (Federazione autonoma bancari italiani) Lando Maria SILEONI sul ‘Corriere della sera’. ECO NG01 tot/fed 310956 OTT 22
Mps: SILEONI (Fabi), attenzioni a costi priorità imposta da Bce-2- Roma, 31 ott. (LaPresse) – “Così il piano di Lovaglio – continua SILEONI – che punta a far uscire dal perimetro della banca quanti avrebbero potuto farlo nell’arco dei prossimi sette anni, prevede anche una redistribuzione delle presenze dalle direzioni generali alle agenzie. Quando la prima fase di questa riorganizzazione interna del Monte dei Paschi di Siena sarà conclusa si apriranno nuovi spazi che andranno occupati da assunzioni di giovani con profili professionali rivolti a interpretare le esigenze della banca del futuro, soprattutto in tema di digitalizzazione e smaterializzazione, sia del denaro sia dei servizi connessi”. ECO NG01 tot/fed 310956 OTT 22​

R. STAMPA / MPS: SILEONI, ATTENZIONE A COSTI È PRIORITÀ IMPOSTA DA BCE (9Colonne) Roma, 31 ott – “Quando la Banca centrale europea ha esaminato il caso del Monte dei Paschi di Siena ha posto come priorità nell’operazione di risanamento l’attenzione ai costi. Soprattutto perché si è evidenziato, nelle direzioni generali, un eccesso di addetti rispetto alle effettive esigenze. Così il piano di Lovaglio, che punta a far uscire dal perimetro della banca quanti avrebbero potuto farlo nell’arco dei prossimi sette anni, prevede anche una redistribuzione delle presenze dalle direzioni generali alle agenzie”. Lo ha detto il segretario generale della Fabi, Lando Maria SILEONI, intervistato dal Corriere della Sera. “Quando la prima fase di questa riorganizzazione interna del Monte dei Paschi di Siena sarà conclusa si apriranno nuovi spazi che andranno occupati da assunzioni di giovani con profili professionali rivolti a interpretare le esigenze della banca del futuro, soprattutto in tema di digitalizzazione e smaterializzazione, sia del denaro sia dei servizi connessi” ha aggiunto Sileoni. (red) 310853 OTT 22

TASSI E CONTI CORRENTI, XAUSA A RADIO GIORNALE

16/04/2024 |

TASSI E CONTI CORRENTI, XAUSA A RADIO GIORNALE

Il segretario nazionale della Fabi ospite di Next Economy, la trasmissione condotta da Manuela Donghi …

FINALMENTE UN PIANO DI RILANCIO PER MCC, NO CHIUSURE FILIALI E NIENTE USCITE

15/04/2024 |

FINALMENTE UN PIANO DI RILANCIO PER MCC, NO CHIUSURE FILIALI E NIENTE USCITE

Oggi la presentazione ai sindacati delle linee-guida di Mediocredito Centrale. Il commento del segretario nazionale …

FABI AL TG1: SUI CONTI TASSI PIÙ ALTI AL NORD

15/04/2024 |

FABI AL TG1: SUI CONTI TASSI PIÙ ALTI AL NORD

Servizio del telegiornale di Rai Uno. Le differenze territoriali sui rendimenti bancari: a Bolzano il …

09/01/2024 11:00 | Milano

Riunione Comitato Direttivo Centrale

09/01/2024 14:00 | Milano

128° Consiglio Nazionale

10/10/2023 14:30 | Videoconferenza

Riunione Coordinamento Nazionale Gruppo Bancario ICCREA

18/10/2023 14:30 | Riccione (RN)

6^ Conferenza Nazionale dei Servizi

12/06/2023 11:00 | Roma

Riunione Comitato Direttivo Centrale