SAB FORLÌ-CESENA, AVANTI VERSO IL FUTURO NEL SEGNO DELLA CONTINUITÀ

Mattia Pari: «Dobbiamo avere la tenacia e la prontezza di saper gestire le sfide che ci troveremo ad affrontare». Il coordinatore Giuliano Biguzzi: «Ci attendiamo ulteriori grandi risultati anche grazie a chi si affaccia ora all’attività sindacale»

SAB FORLÌ-CESENA, AVANTI VERSO IL FUTURO NEL SEGNO DELLA CONTINUITÀ

Il tour dei congressi provinciali Fabi si sposta in Romagna, con il sab di Forlì-Cesena a giocarla da protagonista. C’è Mattia Pari a rappresentare la segreteria nazionale, e una nutrita platea di dirigenti sindacali è pronta a seguire con interesse il suo intervento e tutte le varie fasi che il congresso prevede.

Ad iniziare dalla relazione di apertura del coordinatore uscente Giuliano Biguzzi. Dalla fondazione del sindacato locale, nel 1978, con affascinanti riferimenti alla realtà storica di quegli anni – «si lavorava alla sera col ciclostile per essere pronti al mattino successivo a fare volantinaggio davanti alle banche quando entravano i colleghi» – l’intervento di Biguzzi si concretizza poi sul presente e sui buoni risultati che il Sab può vantare: «Siamo orgogliosi di affermare che, con l’aiuto di tutti coloro che ci hanno creduto e si sono avvicendati fino ad ora, abbiamo raggiunto e superato, nell’estate scorsa, la soglia dei 500 iscritti».

«Dal nostro ultimo congresso provinciale – prosegue Biguzzi – tante cose sono cambiate, ci ritroviamo con nuovi amici che vogliono far parte della nostra famiglia: siamo certi che, nel segno della continuità, otterremo sempre migliori risultati grazie all’apporto di chi si sta ora affacciando all’attività sindacale».

A prendere la parola per le considerazioni finali è il segretario nazionale Mattia Pari che, dopo un dettagliato excursus sulla situazione dei gruppi bancari italiani, dedica un focus all’importanza del rinnovo del Contratto nazionale. «Dobbiamo avere la tenacia e la prontezza di gestire le sfide che ci troveremo ad affrontare», questo l’input che Mattia Pari fa ai sindacalisti presenti. «Non dobbiamo lasciare che le cose, semplicemente, avvengano, restando a guardarle immobili: dobbiamo fare ogni tentativo affinché vadano nel modo giusto, correggendo il tiro quando necessario, con grinta e determinazione».

Il segretario nazionale ha risposto, poi, ai puntuali interventi che sono arrivati dalla platea e ringraziato la struttura provinciale per il lavoro svolto in questi anni.

Forlì, 26 gennaio 2023

ELENCO ELETTI

SEGRETERIA
Giuliano Biguzzi – Segretario coordinatore
Cecilia Lazzari – Segretario amministrativo
Annalisa Giunchi – Segretario provinciale
Mario Morigi – Segretario provinciale
Ivan Bondi – Segretario provinciale

COMITATO DIRETTIVO PROVINCIALE
Agnoletti Fabio
Baldinotti Daniele
Batani Massimo
Berti Selene
Biguzzi Giuliano
Bondi Ivan
Canali Irene
Giunchi Annalisa
Lazzari Cecilia
Manucci Federico
Morigi Mario
Tassinari Franco
Vinciguerra Marco
Vitali Thomas
Zanette Simone

Il servizio realizzato dalla FABI TV

“L’EUROPA VUOLE CANCELLARE LE BANCHE”

2/03/2024 |

“L’EUROPA VUOLE CANCELLARE LE BANCHE”

Intervista al segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, al quotidiano La Verità. Il progetto …

GUERRE, ELEZIONI E BANCHE IN EUROPA: SILEONI IN DIRETTA SU LA7

1/03/2024 |

GUERRE, ELEZIONI E BANCHE IN EUROPA: SILEONI IN DIRETTA SU LA7

Il Parlamento europeo studia aggregazioni transfrontaliere fra gruppi bancarie. La guerra in Ucraina e quella …

PIATTAFORMA CONTRATTUALE BCC, IL 99% DEI LAVORATORI DICE SÌ

1/03/2024 |

PIATTAFORMA CONTRATTUALE BCC, IL 99% DEI LAVORATORI DICE SÌ

Concluse le assemblee per l’approvazione del testo contenente le proposte di Fabi, First Cisl, Fisac …

09/01/2024 11:00 | Milano

Riunione Comitato Direttivo Centrale

09/01/2024 14:00 | Milano

128° Consiglio Nazionale

10/10/2023 14:30 | Videoconferenza

Riunione Coordinamento Nazionale Gruppo Bancario ICCREA

18/10/2023 14:30 | Riccione (RN)

6^ Conferenza Nazionale dei Servizi

12/06/2023 11:00 | Roma

Riunione Comitato Direttivo Centrale