FABI RAVENNA, SQUADRA GIOVANE CHE GUARDA AL FUTURO

Il segretario nazionale, Mattia Pari: «Servono persone qualificate e preparate per affrontare le sfide che ci attendono con lo slancio e la passione che ci contraddistinguono da sempre»

FABI RAVENNA, SQUADRA GIOVANE CHE GUARDA AL FUTURO

«Sono molto orgoglioso del direttivo presentato oggi» ha detto il coordinatore Fabi Ravenna, Alberto Barboni introducendo i lavori del congresso provinciale. «La squadra che si è andata a comporre è estremamente giovane grazie al grande ricambio generazionale che c’è stato. A novembre la Fabi di Ravenna compie 50 anni e in questo lungo arco di tempo siamo cresciuti, insieme, forti del nostro passato e delle nostre origini, ma sempre vigili sui cambiamenti in corso per farci interpreti del cambiamento e non subirlo.

Ed è grazie a questa capacità di rinnovamento e continua formazione se molti lavoratori ci hanno accordato la loro fiducia iscrivendosi alla Fabi e consentendoci oggi di essere in costante aumento».

Parola quindi al segretario nazionale Mattia Pari che davanti ai dirigenti locali, attenti e partecipi ha ripercorso gli ultimi avvenimenti del settore bancario con uno sguardo attento all’imminente rinnovo contrattuale che vedrà la categoria impegnata nell’ennesima battaglia per salvaguardare il ruolo fondamentale e di servizio pubblico della banca: «Come Fabi siamo diventati punto di riferimento e questo traguardo è stato possibile grazie a tutti voi, al lavoro costante e giornaliero su ogni singolo territorio e all’interno di ogni banca, ma non dobbiamo commettere errori».

Parole riprese anche da Barboni che ha ricordato come servano persone preparate e competenti per guidare il cambiamento inevitabile che colpirà il settore nei prossimi mesi. Proprio per questo la Fabi di Ravenna, anche in periodo di pandemia, ha monitorato la formazione dei propri dirigenti e aumentato i servizi offerti ai propri iscritti per far sentire loro che la Fabi è davvero la casa di tutti.

«Oltre alla preparazione, tuttavia – ha aggiunto il coordinatore locale – serve comprendere che fare sindacato è una missione: bisogna mettersi al servizio degli altri. Avere la capacità di confrontarsi perché servono nuove idee e punti di vista: la diversità arricchisce tutti».

Ravenna, 8 febbraio 2023

ELENCO ELETTI

Segreteria Provinciale

Barboni Alberto – Coordinatore
Allegri Stefano – segretaria provinciale
Bini Alessandro – segretario amministrativo

Comitato Direttivo Provinciale

Amadori Lucilla
Baruzzi Luca
Bolognesi Silvia
Bondi Marco
Dradi Maria Chiara
Mattioli Mirella
Montaguti Stefano

Il servizio realizzato dalla FABI TV

CHEBANCA!, NESSUN ESUBERO NEL PIANO INDUSTRIALE 2023-2026

8/06/2023 |

CHEBANCA!, NESSUN ESUBERO NEL PIANO INDUSTRIALE 2023-2026

Presentati ieri alla Fabi e alle altre organizzazioni i principali obiettivi riorganizzativi di CheBanca! per …

SILEONI PRESENTA IL CONGRESSO FABI IN DIRETTA SU CLASS CNBC

6/06/2023 |

SILEONI PRESENTA IL CONGRESSO FABI IN DIRETTA SU CLASS CNBC

Intervista in diretta sul canale finanziario all news al segretario generale della Federazione autonoma bancari …

“AUTONOMIA. IL DESTINO DELLA DIFFERENZA”

6/06/2023 |

“AUTONOMIA. IL DESTINO DELLA DIFFERENZA”

Al 22° Congresso Nazionale FABI la presentazione del volume curato dal Centro Studi Sociali Pietro …

12/06/2023 11:00 | Roma

Riunione Comitato Direttivo Centrale

30/05/2023 14:30 | Videoconferenza

Riunione Coordinamenti Nazionali BCC

02/05/2023 11:00 | Roma

Riunione Comitato Direttivo Centrale

13/04/2023 10:00 | Reggio Emilia

Riunione Coordinamento FABI Gruppo Credem

14/02/2023 10:00 | Videoconferenza

Riunione Coordinamento Nazionale Gruppo Bancario ICCREA