FABI BOLOGNA, IL RUOLO DEL SINDACATO CENTRALE PER CATEGORIA E CLIENTELA

La struttura bolognese della Federazione si è riunita oggi per eleggere la squadra che affronterà il prossimo quadriennio e i delegati che parteciperanno al Congresso nazionale della Federazione, previsto per giugno. Con il coordinatore, Davide Natale, e la sua squadra il segretario generale aggiunto, Giuliano De Filippis

FABI BOLOGNA, IL RUOLO DEL SINDACATO CENTRALE PER CATEGORIA E CLIENTELA

Nel cuore della stagione dei congressi provinciali della Fabi è il Sab di Bologna che si è riunito oggi per eleggere la squadra che affronterà il prossimo quadriennio e i delegati che parteciperanno al Congresso nazionale della Federazione, previsto per giugno. Con il coordinatore della struttura bolognese, Davide Natale, il segretario generale aggiunto, Giuliano De Filippis.

Ad aprire i lavori del 22° congresso è stato il coordinatore Natale. Focus sulla situazione locale. Nonostante le chiusure degli sportelli degli ultimi anni e le uscite volontarie del personale, dovute ai piani industriali di tutti i gruppi bancari, la struttura bolognese della Federazione può vantare una crescita numerica sia negli iscritti sia nei servizi. Una rappresentanza assoluta in tutti i gruppi bancari presenti sul territorio emiliano con oltre 3 mila iscritti.

«Grandi risultati grazie a una grande squadra che quotidianamente lavora per i nostri iscritti e non solo. Abbiamo fatto importanti investimenti in tema di informatizzazione del Sab per consentirci di essere sempre più efficienti e vicini ai nostri iscritti ed anche per fornire strumenti all’avanguardia ai nostri sindacalisti» ha detto il coordinatore della Fabi alla platea di ospiti e delegati in sala.

«Dobbiamo confermare e potenziare il riconoscimento della Fabi già ottenuto a livello mediatico anche sul territorio per essere un interlocutore credibile in un settore che non può più limitarsi a sostenere solo la categoria ma deve sostenere tutti i risparmiatori appropriandosi anche di quel ruolo sociale che a volte le stesse banche stanno abbandonando» ha concluso Davide Natale.

Durante il congresso è stato inoltre illustrato uno studio della segreteria provinciale con dati sul livello di inflazione del territorio emiliano che sta prosciugando di fatto i depositi delle famiglie; nel territorio bolognese, per esempio, gli sportelli sono 512 con un monte depositi complessivo di 43,5 miliardi di euro, in calo dell’1,6% rispetto al 2021, e parallelamente un totale di prestiti per 37,68 miliardi di euro in aumento del 7,4% rispetto al 2021.

Torna quindi centrale il rinnovo dei contratti nazionali scaduti, sia nel settore bancario sia negli altri settori: solo con un rinnovo contrattuale e un aumento economico degli stipendi ci potrà essere un recupero del potere d’acquisto.

L’assise è proseguita con gli interventi dei delegati e ospiti e con la relazione di chiusura del segretario generale aggiunto, Giuliano De Filippis. «Governare il cambiamento vuol dire avere la capacità di analizzare la realtà secondo lo schema “causa – effetto”; averne la consapevolezza, trovare una sintesi che sia a vantaggio di chi rappresentiamo. Questo è quello che facciamo ogni giorno; questo è quello che fa il nostro Segretario Generale, Lando Maria Sileoni; questo è quello che fate tutti voi» ha detto il segretario generale aggiunto De Filippis prima delle votazioni della nuova segreteria bolognese e del nuovo Direttivo Provinciale.

Bologna, 21 marzo 2023

ELENCO ELETTI

Segreteria Provinciale
Davide Natale coordinatore
Stefano Cefaloni amministrativo
Roberto Benini
Adriano di Martino
Alberto Minoccari
Maurizio Zaramella
Ferrari Francesca
Silvia Masaracchia
Piero Forte

Comitato Direttivo Provinciale
Avaltroni Barbara
Baldazzi Fausto
Benassi Paolo
Benini Roberto
Bianchi Marco
Bonfiglioli Cristina
Borsari Luciana
Bortolotti Giovanni
Castagnini Alfio
Cefaloni Stefano
De Giorgi Alessandro
De Maria Filippo
Di Bello Giuseppe
Di Martino Adriano
Fabozzo Marco
Ferrari Francesca
Forte Piero
Girgenti Lucio
Masaracchia Silvia
Minoccari Alberto
Morandi Stefano
Morani Artemio
Morini Roberto
Muzzi Alessandra
Nanetti Pier Paolo
Natale Davide
Pancaldi Fabio
Parveen Khuschi Nadia
Pierantoni Romano
Pifferi Marco
Preci Mauro
Querzè Laura
Rimondi Michele
Roncarelli Roberto
Viggi Massimo
Visini Giuseppe
Zaramella Maurizi

Il servizio realizzato dalla FABI TV

TASSI E CONTI CORRENTI, XAUSA A RADIO GIORNALE

16/04/2024 |

TASSI E CONTI CORRENTI, XAUSA A RADIO GIORNALE

Il segretario nazionale della Fabi ospite di Next Economy, la trasmissione condotta da Manuela Donghi …

FINALMENTE UN PIANO DI RILANCIO PER MCC, NO CHIUSURE FILIALI E NIENTE USCITE

15/04/2024 |

FINALMENTE UN PIANO DI RILANCIO PER MCC, NO CHIUSURE FILIALI E NIENTE USCITE

Oggi la presentazione ai sindacati delle linee-guida di Mediocredito Centrale. Il commento del segretario nazionale …

FABI AL TG1: SUI CONTI TASSI PIÙ ALTI AL NORD

15/04/2024 |

FABI AL TG1: SUI CONTI TASSI PIÙ ALTI AL NORD

Servizio del telegiornale di Rai Uno. Le differenze territoriali sui rendimenti bancari: a Bolzano il …

09/01/2024 11:00 | Milano

Riunione Comitato Direttivo Centrale

09/01/2024 14:00 | Milano

128° Consiglio Nazionale

10/10/2023 14:30 | Videoconferenza

Riunione Coordinamento Nazionale Gruppo Bancario ICCREA

18/10/2023 14:30 | Riccione (RN)

6^ Conferenza Nazionale dei Servizi

12/06/2023 11:00 | Roma

Riunione Comitato Direttivo Centrale