«DA PATUELLI UNA VALIDA ROTTA PER RINNOVO CONTRATTO NAZIONALE»

Il commento del segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, oggi all’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana: «La qualità delle relazioni sindacali nel settore richiamate dal Presidente dell’ Abi, che negli ultimi anni hanno consentito di trovare sempre soluzioni valide anche in fasi complesse, rappresenta un pilastro su cui continuare a costruire il futuro della categoria»

«DA PATUELLI UNA VALIDA ROTTA PER RINNOVO CONTRATTO NAZIONALE»

Il commento del segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, oggi all’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana: «La qualità delle relazioni sindacali nel settore richiamate dal Presidente dell' Abi, che negli ultimi anni hanno consentito di trovare sempre soluzioni valide anche in fasi complesse, rappresenta un pilastro su cui continuare a costruire il futuro della categoria»

 

 

Abi: Fabi, da Patuelli valida rotta per rinnovo contratto = (AGI) – Roma, 5 lug. – “Nella sua relazione, il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, ha indicato una possibile, valida rotta sulla quale incardinare il negoziato per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei bancari. La qualita’ delle relazioni sindacali nel settore richiamate dal presidente Patuelli, che negli ultimi anni hanno consentito di trovare sempre soluzioni valide anche in fasi complesse, rappresenta un pilastro su cui continuare a costruire il futuro della categoria. La ricerca del giusto equilibrio tra esigenze di carattere generale e specificita’ delle singole banche, assieme al riconoscimento di importanti aumenti economici, e’ l’obiettivo che le parti devono porsi per la trattativa sul nuovo contratto nazionale, per gestire i cambiamenti e assicurare, con lungimiranza, un futuro stabile all’industria bancaria e alle lavoratrici e ai lavoratori”. Lo dichiara il segretario generale della Fabi, Lando Maria SILEONI, commentando la relazione del presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, all’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana. (AGI)Ila 051219 LUG 23 NNNN
 
Banche: Fabi, da Patuelli valida rotta per rinnovo contratto nazionale Milano, 5 lug. (LaPresse) – “Nella sua relazione, il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, ha indicato una possibile, valida rotta sulla quale incardinare il negoziato per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei bancari. La qualità delle relazioni sindacali nel settore richiamate dal presidente Patuelli, che negli ultimi anni hanno consentito di trovare sempre soluzioni valide anche in fasi complesse, rappresenta un pilastro su cui continuare a costruire il futuro della categoria” Lo dichiara il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, commentando la relazione del presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, all’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana.”La ricerca del giusto equilibrio tra esigenze di carattere generale e specificità delle singole banche, assieme al riconoscimento di importanti aumenti economici, è l’obiettivo che le parti devono porsi per la trattativa sul nuovo contratto nazionale, per gestire i cambiamenti e assicurare, con lungimiranza, un futuro stabile all’industria bancaria e alle lavoratrici e ai lavoratori”, ha aggiunto Sileoni. ECO NG01 mch/fed 051223 LUG 23
 
Lavoro: Fabi, da presidente Abi valida rotta per rinnovo contratto nazionale Roma, 05 lug – (Nova) – Nella sua relazione, il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, “ha indicato una possibile, valida rotta sulla quale incardinare il negoziato per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei bancari. La qualita’ delle relazioni sindacali nel settore richiamate dal presidente Patuelli, che negli ultimi anni hanno consentito di trovare sempre soluzioni valide anche in fasi complesse, rappresenta un pilastro su cui continuare a costruire il futuro della categoria”. Lo dichiara il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, commentando la relazione del presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, all’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana. “La ricerca del giusto equilibrio tra esigenze di carattere generale e specificita’ delle singole banche, assieme al riconoscimento di importanti aumenti economici, e’ l’obiettivo che le parti devono porsi per la trattativa sul nuovo contratto nazionale, per gestire i cambiamenti e assicurare, con lungimiranza, un futuro stabile all’industria bancaria e alle lavoratrici e ai lavoratori”. (Rin) NNNN
 
SILEONI (Fabi), ‘dall’Abi una valida rotta per il contratto’ ‘La qualità delle relazioni sindacali pilastro per il futuro’ (ANSA) – MILANO, 05 LUG – “Nella sua relazione, il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, ha indicato una possibile, valida rotta sulla quale incardinare il negoziato per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei bancari. La qualità delle relazioni sindacali nel settore richiamate dal presidente Patuelli, che negli ultimi anni hanno consentito di trovare sempre soluzioni valide anche in fasi complesse, rappresenta un pilastro su cui continuare a costruire il futuro della categoria”. Lo dichiara il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, commentando la relazione del presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, all’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana. “La ricerca del giusto equilibrio tra esigenze di carattere generale e specificità delle singole banche, assieme al riconoscimento di importanti aumenti economici, è l’obiettivo che le parti devono porsi per la trattativa sul nuovo contratto nazionale, per gestire i cambiamenti e assicurare, con lungimiranza, un futuro stabile all’industria bancaria e alle lavoratrici e ai lavoratori”, ha concluso Sileoni. (ANSA). ALG 2023-07-05 12:27 S0A QBXB ECO
 
ABI. SILEONI: DA PATUELLI VALIDA ROTTA PER RINNOVO CONTRATTO NAZIONALE (DIRE) Roma, 5 lug. – “Nella sua relazione, il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, ha indicato una possibile, valida rotta sulla quale incardinare il negoziato per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei bancari. La qualità delle relazioni sindacali nel settore richiamate dal presidente Patuelli, che negli ultimi anni hanno consentito di trovare sempre soluzioni valide anche in fasi complesse, rappresenta un pilastro su cui continuare a costruire il futuro della categoria. La ricerca del giusto equilibrio tra esigenze di carattere generale e specificità delle singole banche, assieme al riconoscimento di importanti aumenti economici, è l’obiettivo che le parti devono porsi per la trattativa sul nuovo contratto nazionale, per gestire i cambiamenti e assicurare, con lungimiranza, un futuro stabile all’industria bancaria e alle lavoratrici e ai lavoratori”. Lo dichiara il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, commentando la relazione del presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, all’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana. (Vid/ Dire) 12:35 05-07-23 NNNN
 
Abi, Fabi: da Patuelli valida rotta per rinnovo contratto Abi, Fabi: da Patuelli valida rotta per rinnovo contratto Ricerca del giusto equilibrio Roma, 5 lug. (askanews) – “Nella sua relazione, il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, ha indicato una possibile, valida rotta sulla quale incardinare il negoziato per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei bancari. La qualità delle relazioni sindacali nel settore richiamate dal presidente Patuelli, che negli ultimi anni hanno consentito di trovare sempre soluzioni valide anche in fasi complesse, rappresenta un pilastro su cui continuare a costruire il futuro della categoria”. Lo ha detto il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, commentando la relazione del presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, all’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana. “La ricerca del giusto equilibrio tra esigenze di carattere generale e specificità delle singole banche, assieme al riconoscimento di importanti aumenti economici, è l’obiettivo – ha aggiunto SILEONI – che le parti devono porsi per la trattativa sul nuovo contratto nazionale, per gestire i cambiamenti e assicurare, con lungimiranza, un futuro stabile all’industria bancaria e alle lavoratrici e ai lavoratori”. eco 20230705T123806Z
 
BANCHE: SILEONI (FABI), ‘DA PATUELLI VALIDA ROTTA PER RINNOVO CONTRATTO’ = Roma, 5 lug. (Adnkronos) – «Nella sua relazione, il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, ha indicato una possibile, valida rotta sulla quale incardinare il negoziato per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei bancari”. Lo dichiara il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, commentando la relazione del presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, all’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana. “La qualità delle relazioni sindacali nel settore richiamate dal presidente Patuelli, che negli ultimi anni hanno consentito di trovare sempre soluzioni valide anche in fasi complesse, rappresenta – sottolinea SILEONI – un pilastro su cui continuare a costruire il futuro della categoria. La ricerca del giusto equilibrio tra esigenze di carattere generale e specificità delle singole banche, assieme al riconoscimento di importanti aumenti economici, è l’obiettivo che le parti devono porsi per la trattativa sul nuovo contratto nazionale, per gestire i cambiamenti e assicurare, con lungimiranza, un futuro stabile all’industria bancaria e alle lavoratrici e ai lavoratori». (Mcc/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 05-LUG-23 12:43 NNNN
WE ARE FABI, PROTAGONISTI OGNI GIORNO CON LE NOSTRE DECISIONI

21/05/2024 |

WE ARE FABI, PROTAGONISTI OGNI GIORNO CON LE NOSTRE DECISIONI

Il segretario generale, Lando Maria Sileoni, apre a Milano il giro d’Italia che in otto …

IN LOMBARDIA SALITI DI 88 MILIARDI I RISPARMI DELLE FAMIGLIE

21/05/2024 |

IN LOMBARDIA SALITI DI 88 MILIARDI I RISPARMI DELLE FAMIGLIE

Analisi&Ricerche Fabi. I dati su credito e risparmi della Lombardia: la regione si conferma ricca, …