COORDINAMENTO FABI BANCA PUGLIA E BASILICATA, AL FIANCO DEI LAVORATORI

Riunito ad Altamura il coordinamento per l’elezione della nuova segreteria, ampio dibattito sulle questioni pressioni commerciali, inquadramenti, clima aziendale e contratto nazionale. Mercaldo: «Abbiamo ottenuto un importante riconoscimento economico, ma anche un testo di forte valenza sociale»

COORDINAMENTO FABI BANCA PUGLIA E BASILICATA, AL FIANCO DEI LAVORATORI

Si è riunito oggi ad Altamura il coordinamento della Fabi in Banca Popolare di Puglia e Basilicata per rinnovare la segreteria e la delegazione trattante.

Presente, per la segreteria nazionale, Elisabetta Mercaldo, che ha tracciato un’ampia panoramica sulla situazione del settore e sulle attività poste in campo dalla Fabi a livello nazionale, presentando nei dettagli il grande risultato ottenuto con il rinnovo del Contratto nazionale di lavoro sottoscritto in Abi lo scorso novembre: «Abbiamo chiesto ed ottenuto un riconoscimento economico importante, non solo per il lavoro profuso dai colleghi che hanno contribuito al raggiungimento degli importanti risultati economici delle banche, ma anche per recuperare quella quota di inflazione che nell’ultimo anno e mezzo ha pesato sulle spalle delle famiglie. Ma accanto a questo, non dimentichiamo che questo testo contiene una serie di novità e tutele normative che vanno nella direzione di una sempre maggior garanzia per le lavoratrici e i lavoratori bancari, anche alla luce dei rapidi cambiamenti nel settore» ha detto Mercaldo.

Quindi la relazione del coordinatore uscente, Paolo Baldassarra, per illustrare l’attività svolta in Banca Popolare di Puglia e Basilicata, con focus sulle trattative inerenti il nuovo modello distributivo, di recente attuazione, e la questione inquadramenti in merito ai quali «come Fabi si ritiene si debba operare una spinta incisiva nei confronti della banca» ha precisato Baldassarra.

Al dibattito, da cui sono emerse le preoccupazioni, ma anche proposte di valore per combattere pressioni commerciali, tensione del clima aziendale e far fronte alle esigenze dei territori e alle legittime richieste dei lavoratori nei confronti della banca, hanno fatto seguito le votazioni e l’elezione della nuova segreteria.

Segreteria Coordinamento Banca Puglia e Basilicata

Baldassarra Paolo segretario coordinatore
Chierico Giovanni
Manfredi Luigi
Ninivaggi Giovanni Carlo

Altamura, 26 marzo 2024

BNL, SMART WORKING ANCHE IN FILIALE

10/06/2024 |

BNL, SMART WORKING ANCHE IN FILIALE

Accordo tra la Fabi e le altre organizzazioni sindacali con l’azienda. Attività da remoto estesa …

BPER, INTESA RAGGIUNTA PER LE FILIALI ON LINE

10/06/2024 |

BPER, INTESA RAGGIUNTA PER LE FILIALI ON LINE

È stato firmato ieri dalla Fabi e dalle altre sigle con i vertici della banca …

ORARIO DI LAVORO RIDOTTO, L’AUDIZIONE DI PARI E CITTERIO IN PARLAMENTO

10/06/2024 |

ORARIO DI LAVORO RIDOTTO, L’AUDIZIONE DI PARI E CITTERIO IN PARLAMENTO

La Camera dei Deputati esamina tre proposte di legge sulla riduzione delle ore settimanali. L’accordo …