MIME-Version: 1.0 Content-Type: multipart/related; boundary="----=_NextPart_01C44A2B.3928F090" Questo documento una pagina Web in file unico, nota anche come archivio Web. La visualizzazione di questo messaggio indica che il browser o l'editor in uso non supporta gli archivi Web. Scaricare un browser che supporti gli archivi Web, come Microsoft Internet Explorer. ------=_NextPart_01C44A2B.3928F090 Content-Location: file:///C:/592891E5/2004_04_16_1_coord_pensionati_assembleanazionale.htm Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Content-Type: text/html; charset="us-ascii" ASSEMBLE NAZIONALE FABI PENSIONATI

ASSEMBLEA NAZIONALE FA= BI PENSIONATI

Riccione 15/16 aprile 2004

 

MOZIONE FINALE

 

 

 

 

L’Assemblea Nazionale FABI PENSIONATI riunita = in Riccione il 15 e 16 aprile 2004, udita la relazione dell’Esecutivo Nazionale, dopo ampio dibattito

 

L’APP= ROVA

 =

Il movimento dei pensionati vive attivamente la vice= nda politica e sociale del sistema Paese e del sistema produttivo.

 

Le trasformazioni in atto richiedono un vero e proprio cambiamento culturale   e di approccio da parte del Sindacato nella difesa dei diritti di pensionati e lavoratori, evitando di soffermarsi su controproducenti dispute ideologiche.

 

La globalizzazione invest= e in modo strutturale il mondo del lavoro e del sociale e anziché rappresentare uno strumento di progresso e di promozione umana, sta provoca= ndo veri e propri disastri sulle condizioni di vita di milioni di persone.

 

E’ in atto un tenta= tivo di sostituire i valori di solidarietà e di mutualità con un individualismo esasperato, che cancellerebbe un secolo di conquiste sociali= .

 

L’Assemblea Naziona= le FABI PENSIONATI riconferma, invece, la propria volontà di difendere e migliorare lo stato sociale.

 

In particolare si ribadis= ce come il diritto irrinunciabile alla salute richieda una sanità pubblica omogenea su tutto il territorio nazionale, efficiente e rispettosa della persona.

 

Si deve altresì ri= marcare che il sistema previdenziale deve essere migliorato, tutelando tutte le pensioni.

 

La difesa del potere d’acquisto delle prestazioni previdenziali deve contrastare la rovino= sa crescita del costo della vita, che ha impoverito tante  famiglie di pensionati e di lavora= tori.

 

Un sistema fiscale riform= ato, ma rispettoso del dettato costituzionale della progressività dell’imposizione, può ulteriormente alleviare le condizioni di= disagio economico di milioni di italiani.

 

L’introduzione di un sistema a due aliquote effettua una redistribuzione iniqua, a solo vantaggio dei redditi più alti.

 

I problemi su accennati l= imitano i diritti della popolazione anziana a favore di un visione efficientista, assegnando valore unicamente all’avere, negando la forza creativa dell’essere.

 

Il Progetto FABI delineat= o nel Congresso di Sorrento vuole riaffermare la costruzione di un futuro positivo per tutti i bancari, cittadini di un Paese moderno, democratico e solidale.=

 

L’Assemblea Naziona= le di FABI PENSIONATI sente quindi l’obbligo, e lo riconferma, di procedere unitamente ai Colleghi in servizio verso gli obiettivi che la FABI ha individuato.<= /p>

 

Questo sentimento corale = trova uno sbocco naturale nell’assunzione di un maggior impegno per miglior= are ogni aspetto dell’attività.

 

L’idea “semplice” di mantenere la presenza nel Sindacato del lavoratore bancario in quiescenza, in una continuità ideale di interessi e sentimenti, ha dato frutto positivi.

 

L’assemblea Naziona= le chiede a tutti i SAB di agevolare la nostra presenza, per raggiungere un nu= mero sempre più alto di adesioni alla FABI.

 

Dovere fondamentale della= nostra Organizzazione è di offrire ai pensionati iscritti un’assisten= za forte ed amichevole.

 

Assistenza che comprende = servizi efficienti (730, consulenze, ecc.) uniti ad una cultura dell’accoglie= nza tali da comunicare all’iscritto la validità della proposta FAB= I.

 

E’ un percorso comp= lesso, ma non difficile da affrontare.

 

La formula vincente &egra= ve; costituita dall’insieme di tre fattori: INFORMAZIONE, FORMAZIONE, CONDIVISIONE.

 

INFORMAZIONE: occorre incrementare il positivo lavoro sinora svolto, insistendo su un metodo che superi la notizia per allargare il discorso alle tematiche dello stato soci= ale, sollecitando il pensionato a non “subire”, diventandone, invece= , il protagonista.

 

FORMAZIONE: bisogna perfe= zionare ulteriormente i corsi per i quadri ed anche per i colleghi pensionati che, = pur non ricoprendo cariche, sono presenti nei vari SAB solleciti nell’ope= ra di assistenza agli iscritti.

 

CONDIVISIONE: il raggiung= imento di un’età matura porta con sé una più compiuta capacità di vivere, meno schiavi delle pastoie, delle gerarchie e dei tecnicismi.

 

Si dovrà lavorare = unitamente nel rispetto delle regole, privilegiando lo spirito di squadra, sollecitando l’orgoglio di appartenenza ad un grande Sindacato, in uno scambio vicendevole delle esperienze e degli ideali.

 

L’Assemblea di FABI PENSIONATI impegna, quindi, i propri Organismi direttivi ad intensificare la collaborazione con i Dipartimenti PREVIDENZA, FORMAZIONE e ORGANIZZAZIONE, certa che gli spazi di intervento comune a favore dei colleghi pensionati possano ampliarsi naturalmente nel quadriennio.

 

L’Assemblea, pur sa= pendo quanto sia difficile, ancora oggi, conciliare le proprie responsabilit&agra= ve; in famiglia e nella società, auspica che anche le colleghe pensionate possano trovare il tempo e il modo di inserirsi attivamente in FABI PENSION= ATI.

 

Infatti, in un presente s= empre più complesso sia per le donne, sia per gli uomini l’essere insieme, sempre più vicini, rende più incisivo il nostro impe= gno ad affrontare le stesse sfide e gli stessi problemi.

 

L’Assemblea riconfe= rma la volontà di lavorare in stretta sintonia con il COMITATO DIRETTIVO CENTRALE e la SEGRETERIA NAZIONALE: solo così i pensionati potra= nno contribuire all’attuazione del PROGETTO FABI asse portante del nostro futuro.

 

 

 

 

 

 

 

Allegato

·      =   composizione nuovo direttivo ed esecutivo

------=_NextPart_01C44A2B.3928F090 Content-Location: file:///C:/592891E5/2004_04_16_1_coord_pensionati_assembleanazionale_file/header.htm Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Content-Type: text/html; charset="us-ascii"





PAGE=  

 

------=_NextPart_01C44A2B.3928F090 Content-Location: file:///C:/592891E5/2004_04_16_1_coord_pensionati_assembleanazionale_file/filelist.xml Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Content-Type: text/xml; charset="utf-8" ------=_NextPart_01C44A2B.3928F090--