COORDINAMENTO FABI DEUTSCHE, IL LAVORATORE AL CENTRO DI OGNI TRATTATIVA

Tre giornate di lavori, il 13, 14 e 15 settembre a Riccione, per la segreteria del gruppo bancario tedesco. Oltre le formalità per la nomina dei nuovi componenti del coordinamento, tanti gli argomenti trattati con la presenza del segretario nazionale Daniele Ginese. Caldara: «Anche quest’anno sono rimasto molto soddisfatto del confronto e ai nuovi componenti faccio i miei migliori auguri di buon lavoro»

COORDINAMENTO FABI DEUTSCHE, IL LAVORATORE AL CENTRO DI OGNI TRATTATIVA

Si è svolta a Riccione il 13, 14 e 15 settembre l’annuale riunione del coordinamento Fabi del gruppo Deutsche Bank. Presente il segretario nazionale Daniele Gines. Durante gli incontri, oltre le formalità di nomina dei componenti del coordinamento della Federazione, sono stati affrontanti diversi argomenti rilevanti per il panorama economico e specifico del gruppo.

Dal welfare alle pari opportunità, fondo pensione e digitalizzazione. Ribadito il costante impegno da parte dei rappresentanti Fabi del mantenimento occupazionale in Deutsche Bank e la necessità di porre il lavoratore al centro di qualsiasi logica sia organizzativa sia commerciale.

Un invito, inoltre, a una visione di nuovo modello di banca dove la conciliazione dei tempi lavorativi con quelli personali non siano sottovalutati. Infine, un “richiamo” ai vertici aziendali per maggiori confronti sindacali.

«Anche quest’anno sono rimasto molto soddisfatto del confronto tra i componenti del nostro coordinamento» ha dichiarato il coordinatore Fabi del gruppo, Sergio Caldara, che ha ringraziato la segreteria uscente per l’ottimo lavoro svolto e tutta la segreteria nazionale e il segretario generale, Lando Maria Sileoni, per il sostegno sempre ricevuto. «Alla nuova segreteria – ha concluso Caldara – faccio i miei migliori auguri di buon lavoro».

Nuovi eletti:
Thomas Testolina (segretario amministrativo)
Monica Menegato
Elvira Losappio
Sergio Caldara (segretario aggiunto)
Marco Vinicio Balata (segretario aggiunto)

Riccione, 15 settembre 2023

SILEONI AL FINANCIAL TIMES: «I POLITICI NON DEVONO TRARRE VANTAGGI DALLA NOSTRA PROTESTA IN BORSA»

18/06/2024 |

SILEONI AL FINANCIAL TIMES: «I POLITICI NON DEVONO TRARRE VANTAGGI DALLA NOSTRA PROTESTA IN BORSA»

Il segretario generale della Fabi commenta con il quotidiano finanziario lo sciopero indetto dai sindacati …

SCIOPERO PIAZZA AFFARI, SILEONI A GR 1 DELLE 7.00

18/06/2024 |

SCIOPERO PIAZZA AFFARI, SILEONI A GR 1 DELLE 7.00

Il segretario generale della Fabi commenta nell’edizione mattutina del programma radiofonico della Rai il primo …

BORSA ITALIANA, IL 27 GIUGNO PRIMO SCIOPERO NELLA STORIA DEL GRUPPO

17/06/2024 |

BORSA ITALIANA, IL 27 GIUGNO PRIMO SCIOPERO NELLA STORIA DEL GRUPPO

È la prima volta nella storia di Piazza Affari che viene organizzata una mobilitazione. L’iniziativa …